^Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

    youtube linkedin pinterest tumblr   

 

Rassegna stampa

Critica

Arte DeGiovanniLuigi

Accesso Utenti

Contatore visite

Newsletter

Chi è online

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

Siti partner

MurMurOfArt

 

 

 

 

Specchia.it / sezione Cultura

Galleria Mentana Firenze

Luigi de Giovanni a Seulo a dipingere (Galleria Mentana)

 

 

 

 

 

Amministrazione

percorsi

Sutta le Capanne du Ripa Piazza del Popolo 21A e Studio 22 Piazza del Popolo 22 - Specchia (LECCE) - cell. 3292370646

PERCORSI

Nell’ambito della diciassettesima edizione della 

“Giornata del Contemporaneo” 

indetta da AMACI - Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani

Apertura mostra: 11 dicembre 2021

Dalle 10.00 alle 20.00

https://www.amaci.org/events/619671b61261db8374fd347a

  Percorsi

I misteriosi percorsi delle idee, che nascono lentamente prorompendo sino a diventare racconti, si vestono di colori, di sensazioni, d’interiorità e di vita. Raccolgono i ricordi del tempo, le impressioni di un attimo, le luci cangianti della natura che vive, per farli diventare d’incanto pennellate, fissate creando atmosfere che vogliono andare oltre il reale: oltre l’angoscia che in questi ultimi due anni ci ha attanagliato.  È così che Luigi De Giovanni, seguendo i suoi pensieri, ci dona il suo mondo, le sue emozioni: il suo essere artista. Per la Giornata del Contemporaneo vuole regalarci sensazioni di risveglio o meglio di rinascita nella speranza che tutto finisca al più presto per riprendere nella gioia del vivere senza l’angoscia del COVID 19.

                                                                                                           Federica Murgia

 

 

Galleria della Tartaruga di Roma

 

 

 

Via Sistina 85/A – 00187 ROMA – Tel. Fax 06.6788956

 

 

 

La Galleria d’Arte Mentana di Firenze

 

 

 

in collaborazione con la Galleria della Tartaruga di Roma

 

Presenta la mostra degli artisti vincitori del premio Mentana in Florence

 

Sono stati attribuiti i premi ai seguenti artisti:

 

Audrey TrainiLuigi De Giovanni

 

Vincenzo CaraGhenadie Popic

 

Felice Spera - Bianca Vivarelli -

 

Anna Lisa Carta - Francesca Coli - Roberta Tresoldi

 

opening - mercoledì 5 luglio 2017 ore 18.00

 

presso Galleria della Tartaruga di Roma

 

Vi Aspettiamo

 

Orari

 

10.00 / 13.00 - 17.00 / 20.30

 

Festivi e lunedì mattina chiuso

 

La mostra resterà aperta al pubblico fino al

 

14 luglio 2017

 

In collaborazione con:

 

GALLERIA D’ARTE MENTANA

 

P.zza Mentana 2/3r - 50122 (Fi) - Tel. 055.211985

 

www.galleriamentana.it

 

 

Galleria Mentana, Piazza Mentana, 2/3 r Firenze

Tel. +39.055.211985

www.galleriamentana.it   -

Crypt Gallery

020 7388 1461

http://cryptgallery.org/

 

“Italian art in London” le vie dell’arte

 

La rassegna “Italian art in London” le vie dell’arte, splendida Crypt Gallery, Euston Road, Kings Cross, NW12BA, London, U.K., si è da poco conclusa con grandissima soddisfazione degli artisti e dei galleristi coinvolti.

Dopo un’attenta analisi dei risultati ottenuti si può affermare che questa manifestazione sia stata una delle più belle e interessanti che la galleria Mentana di Firenze abbia pianificato negli ultimi anni.

Gli artisti selezionati, per questa importante rassegna Londinese, sono stati scelti con cura e le loro opere sono state esaltate nella Crypt Gallery, spazio ricco di spiritualità che si è rivelata una degnissima ambientazione per la mostra a carattere internazionale che ha coinvolto le 3 discipline contemporanee, pittura scultura e arti digitali.

Artisti presenti:

Janice Alamanou, Ximena Carraminana, Claudio Francia, Francesca Coli,

Luigi De Giovanni, Margaret Karapetian, Michela Goretti, Wang Yutian, Bungo Morita, Roberto Petitto, Federico Poli, Gonzalo Sanchez, Giovanni Santarelli, Felice Spera, Audrey Traini, Roberta Tresoldi, Yvette Van Den Boogaard, Bianca Vivarelli, Derken, Silvio Bonomo, Francesca Guetta, Perlita Ferri, Alena Appel, Paolo Solei, Giuseppe Allegrucci, Bruno Sfeir, Felice Spera.

La serata inaugurale è stata un vero successo di pubblico e addetti ai lavori che con entusiasmo si sono complimentati per il livello delle opere esposte. Il pubblico intervenuto ha ammirato la mostra e si è complimentato per l’insieme dell’allestimento e la speciale location.

L’interesse ha coinvolto anche artisti inglesi che da sempre mostrano curiosità per l’arte italiana.

La rassegna, è stata inaugurata mercoledì 26 Aprile e si è conclusa sabato 6 maggio alle ore 19 . La mostra ha tenuto i seguenti orari di apertura al pubblico, dalle 15,30 alle 19,30 di tutti i giorni meno la domenica.

Visto il successo e l’importanza di questo evento lo staff della galleria Mentana ha deciso di dedicare una rivisitazione con una mostra delle opere presso i suoi prestigiosi spazi, in Firenze al fine di rivisitare la mostra e consolidare l’evento anche a Firenze, dove da sempre la galleria Mentana è il punto di riferimento degli artisti italiani e stranieri.

 

La mostra si intitolerà “RIVISITAZIONE” e sarà inaugurata sabato 10 giugno alle ore 18 e si potrà visitare fino al 20 giugno 2017.

La serata inaugurale di “Rivisitazione” sarà motivo d’incontro con critici, artisti e pubblico per ricordare la rassegna Londinese e raccontare le impressioni davanti alle telecamere di T V toscana che riprenderà l’intera serata.

Sarà presentato il catalogo, dove a ciascun artista è dedicata una pagina con immagine.

Nell’occasione verrà presentato il video realizzato, con grande dedizione e professionalità da Paola Neri, durante la manifestazione londinese. Tutte le foto fatte da artisti e addetti ai lavori verranno riunite a viste insieme.

Durante l’opening di “Rivisitazione” Giovanna Laura Adreani consegnerà a ogni artista l’attestato di partecipazione alla mostra di Londra.

Il cd che sarà realizzato per l’occasione sarà pubblicato su sul sito internet della galleria Mentana e su altri portali dell’arte.

 

L’organizzazione ringrazia tutti gli artisti che hanno partecipato a questa manifestazione.

Cordiali saluti

Giovanna Laura Adreani.

 

Testo: Luigi De Giovanni

 

“Crypt Gallery” Euston Road, Kings Cross, NW12BA, London, U.K.

 

April 26th – May 6th 2017

 

La luce del Salento nelle malinconie londinesi.

 

Le opere dell’artista specchiese Luigi De Giovanni a Londra in una mostra collettiva, organizzata dalla galleria d’arte Mentana di Firenze e curata da Giovanna Laura Adreani, intitolata “Italian art in London”, che si è tenuta alla Crypt Gallery: cripta, usata per lungo tempo per le sepolture, della chiesa di San Pancras nel cuore della città.

La Crypt Gallery è un ambiente affascinante, ricco di una religiosità suprema, che racconta della caducità della vita e della limitatezza del tempo che passa inesorabilmente sino a lasciare ricordi via via più lontani. L’artista salentino, in ambiente così spirituale, ha presentato opere, che, quasi in un omaggio al luogo, narrano delle atmosfere dei giorni, delle albe e dei tramonti che nel loro scorrere si specchiano nelle variazioni della luce sino a far intravedere l’incessante succedersi di tocchi di colore che sanno donare la magia luministica che caratterizza il suo Salento. Essenza di poesia del paesaggio che, in un susseguirsi di trasparenze e ombre, emerge nei giochi dei colori di una natura dura che parla di risveglio: di abbozzi, di germogli che vogliono esplodere in una prorompente vitalità di gioia cromatica.

Salento luogo dove i forti ulivi, che hanno l’animo indurito dal sole, vogliono sfuggire ai batteri e all’uomo.

Inseguendo le linee veloci del pennello più carico o meno carico, l’artista ci fa ritrovare le distese argentee, interrotte solo dalla terra rossa e da qualche bianco dei muri a secco che pare voglia imbrigliare la libertà. Il sole richiama a se i girasoli in un gioco di gialli dorati che affiorano fra le corolle di un palcoscenico di promesse “pizzicate” con passionalità e pronte per illuminare la Londra di oggi come già seppe fare l’olio lampante nell’ottocento.

I paesaggi e le nature morte di De Giovanni pare aspirino a far sognare i londinesi sino all’urgenza di una finestra fra i verdi argentei che si elevano dai contorti fusti che dolcemente conducono a un tuffo in un mare che attende generosamente di dare refrigerio fra i riverberi di blu.

A Londra l’artista ha portato tutta l’anima di un territorio con le sue bellezze, i suoi problemi, la poesia magica di questa terra che sa ammaliare spirito.

                                                                               Federica Murgia

 

 

 

Anche Luigi De Giovanni a Londra dove sarà in mostra alla Crypt Gallery con la galleria Mentana di Firenze.

L’artista Specchiese Luigi De Giovanni verrà presentato a Londra dalla galleria d’arte Mentana di Firenze, con la mostra “Italian art in London”.

Seguito dalla Mentana sin dal 1988 l’artista, con questa galleria, ha esposto in mostre personali e collettive in Italia e all’estero riscuotendo grandi consensi.

GALLERIA D’ARTE MENTANA  

P.zza Mentana 2/3r - 50122 (Fi)

Alla:

“Crypt Gallery” Euston Road, Kings Cross, NW12BA, London, U.K.

Con la mostra:

“ITALIAN ART IN LONDON”

Le vie dell’arte

 

April 26th – May 6th 2017

Free entry

Giovanna Laura Adreani, (Art Director) della Galleria Mentana di Firenze, in questa mostra di Londra, presso la Crypt Gallery, propone artisti emergenti di grande significato nel contesto dell’arte contemporanea. Il progetto espositivo che porta la Galleria Mentana a Londra, conferma la sua vocazione internazionale che l’ha portata negli anni a presentare i suoi artisti nei paesi europei ed extraeuropei. Questo viaggio è un modo per offrire uno spaccato sulle tendenze espressive che caratterizzano la galleria sia per l’accurata selezione degli artisti sia per la qualità delle opere presenti in mostra.

ARTISTI PRESENTI IN MOSTRA:

Janice Alamanou, Ximena Carraminana, Claudio Francia, Francesca Coli,

Luigi De Giovanni, Margaret Karapetian, Michela Goretti, Wang Yutian, Bungo Morita, Roberto Petitto, Federico Poli, Gonzalo Sanchez, Giovanni Santarelli, Tonino Santeusanio, Felice Spera, Audrey Traini, Roberta Tresoldi, Yvette Van Den Boogaard, Bianca Vivarelli, Derken, Silvio Bonomo, Francesca Guetta, Perlita Ferri, Alena Appel, Paolo Solei, Giuseppe Allegrucci, Bruno Sfeir, Felice Spera.

Crypt Gallery

020 7388 1461

http://cryptgallery.org/

Galleria Mentana

Tel. +39.055.211985

www.galleriamentana.it  

 

 

 

 

 

 

Galleria d’Arte Mentana

P.zza Mentana 2/3r - 50122 (Fi) - Tel. 055.211985

www.galleriamentana.it -

 

Presenta:

Valori dI Continuità

Rassegna di arti Visive Contemporanee

XV edizione - 2016 - 2017

 

Opening Domenica 18 Dicembre 2016 ore 17.00

 

La mostra resterà visitabile fino al 15 gennaio 2017

 

Leggi tutto...

 

 

GALLERIA D’ARTE MENTANA Firenze

 

PRESENTA

 

LE STANZE DELL’ARTE

 

OPENING SABATO 1 OTTOBRE 2016 ORE 18.00

sabato 15 ottobre 2016 la Galleria d’Arte Mentana parteciperà  alla Dodicesima Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI

 

Rassegna internazionale di: PITTURA, SCULTURA, ARTE DIGITALE.

La mostra si inaugurerà Sabato 1 Ottobre 2016 e resterà aperta al pubblico fino al 25 Ottobre. Durante la mostra, il comitato scientifico si occuperà della selezione delle opere: in palio due importanti premi.

ARTISTI IN MOSTRA

HIBA DARWISH, MACARENA HAASE, AUDREY TRAINI, DERYA YILMAZ, DARIO AGNELLO, DENIS BUCKLEY, GHENADIE POPIC,  TONINO SANTEUSANIO, ROBERTA TRESOLDI, BEATRICE BOBST,  ANDREA CAUZILLO,  ALESSANDRO GRETTER, PAOLO STACCIOLI, JACK RONNEL, VINCENZO CARA,  VITTORIO TESSARO

 

SPAZIO CULTURALE MENTANA

Evento in parallelo INDIVIDUAZIONI

 

OPENING SABATO 1 OTTOBRE 2016 ORE 17.30

VIA DELLA MOSCA 5 FIRENZE

ARTISTI IN MOSTRA

ANNALISA CARTA, ROBERTA PETITTO, LUIGI DE GIOVANNI, FRANCESCA COLI, BIANCA VIVARELLI, FELICE SPERA

 

Le mostre saranno visitabili fino al 25 Ottobre 2016 Orari 11 :00 -13:00 / 16:00 -19:30  Domenica e Lunedì chiuso.

 

GALLERIA D’ARTE MENTANA - P.zza Mentana 2/3r - 50122 (Fi) - Tel. 055.211985

 

 

GALLERIA D'ARTE MENTANA - P.zza Mentana 2/3 r - 50122 (FI) - Tel. 055.211985

www.galleriamentana.it -

Presenta:

Proposte Contemporanee

 

Orario invernale: 11 - 13, 16.30 - 19.30

Chiuso Lunedì mattina e Domenica

 

Leggi tutto...

 

 

Galleria d’arte Mentana di Firenze

 

INVITO

SABATO 13 GIUGNO 2015 Ore 18:00

L’artista Francesco Gibertoni Barca presenta:

IMMAGINI ONIRICHE

In parallelo mostra collettiva : Fisica/Metafisica del corpo

Seguirà un aperitivo insieme agli artisti

Art Director Giovanna Laura Adreani - Assistant Paola Neri 

-- INGRESSO LIBERO --

Orario: 11.00/13.00 - 16.30/19.30
Domenica e lunedi mattina chiuso
Sabato mattina su appuntamento

Per maggiori informazioni clicca qui
Visita la nostra galleria Artisti: Artisti della Galleria Mentana

 

Galleria d'Arte Mentana - Piazza Mentana 2 - 50122 Firenze - tel 055 211985
www.galleriamentana.it -

Nella pittura di Francesco Gibertoni Barca ritroviamo le tracce delle sue immagini oniriche che, ritornando al passato, trovano le vie di compenetrazione psichica che portano alla creazione d’idealizzate opere, dove la simultaneità di ricordi incrociati diventa osservazione del tempo che conduce alle verità dell’oggi. Nei colori delle sue ideazioni c’è il procedere del conflitto interiore dell’artista, simboleggiato da segni chiari e inequivocabili che danno forma ai rossi, ai gialli, ai blu che si combinano in luminescenze variabili. Le apparenze d’angosce ancestrali, legate ai pericoli che aleggiano sugli smerli del castello dell’immaginazione, sono sconfitte dalla spada di una fede che s’inoltra nelle case dell’oggi confondendosi in racconti ondivaghi di urgenza di ricerca delle verità. Nei dipinti di Gibertoni Barca l’uomo si ritrova a percorrere sentieri che, pur sapendo di sacro, intersecano l’utilitarismo delle tentazioni profane. La sua è la storia d’illusioni tradite o perdute e d’aspettative celate. È la vita descritta dai simboli che, partendo dalla fiducia nei sogni e dall’inconscio curioso, si perde nel materialismo le cui tracce dolorose sanno di condizionamenti e di schieramenti ideologici che trovano significato nelle aspirazioni di ieri e nel degrado delle idee dell’oggi. Le paure di tutti si disvelano, nei caldi e dorati colori della speranza che s’intravvede nelle memorie trasfigurate e simultaneamente evocate in dettagli e incroci di epoche, di luoghi e stati d’animo.

Segni e toni di atmosfere tendenti al surreale, narrano di situazioni di realtà sincrone e d’intrusi che giocano fra ciò che appare e verità. Il ricordo diventa sbiadito e la sincerità dell’Io collettivo rimane trincerata nei cuori, mentre dietro i palazzi del potere, reale e spirituale, naviga in un illusorio concetto di giustizia.

Nella ricerca della libertà dell’essere, nel modo in cui si è e come si desidera, senza costrizioni e condizionamenti che portino alla solitudine del pensiero del singolo, c’è tutta l’analisi dell’artista che fa diventare i sui sentimenti visibili nelle opere, solo apparentemente semplici ma realmente rincorrenti l’infanzia della purezza dello spirito. Dai colori caldi e cangianti, in prospettive di luce, si apre il sogno che s’infrange nei toni aspri oltre i frantumi delle coscienze e degli ibridi che nell’immaginifico conservano una parvenza di moralità e naturalità accettata.

I paesaggi dell’anima di Francesco Gibertoni Barca sono incontri di tempo e di spazio che diventano, nella loro complessità espressiva e compositiva, dipinti che pongono lo spettatore in una posizione d’introspezione quasi catartica.                 Federica Murgia

        

 

Galleria d’arte Mentana di Firenze

INVITO

SABATO 13 GIUGNO 2015 Ore 18:00

L’artista Francesco Gibertoni Barca presenta:

IMMAGINI ONIRICHE

In parallelo mostra collettiva : Fisica/Metafisica del corpo

Seguirà un aperitivo insieme agli artisti

Art Director Giovanna Laura Adreani - Assistant Paola Neri 

 

 

13- 26 giugno 2015

FISICA E METAFISICA DEL CORPO

Galleria Mentana- Firenze

 

   Nell'elegante contesto della Galleria Mentana, sui Lungarni di Firenze, Artexpertie presenterà una mostra collettiva in cui il corpo e la fisicità umana vengono analizzati da diversi punti di vista.

   In galleria verrà presentata una varietas di opere che spazia dal gusto per i nudi realistici fino ad opere surrealiste in cui la fisicità umana ed animale è interpretata in modo personalissimo.

   Dalla fisicità scaltra e sicura, alle deformazioni che riflettono il tormento esistenziale dell'uomo contemporaneo di baconiana memoria, una mostra in cui il corpo è il protagonista indiscusso.

 

Artisti partecipanti:

 

MARCO BARNABINO

ANNA MARIA BERLINGERIO

AYELT BOKER

ALICE L. GASCO

ORNELLA BALBO

RIANA VAN STADEN

ANDREA NANI'

STEFANO ANTOZZI

ELENA BUSSOTTI

CARLA MOSCATELLI

ALESSANDRA D'ANDREA

MICHELLE GAVRIELOV

FABIO FALCIONI

GIONATAN CASU

RICCARDO ANTONELLI

STEFANIA GALLINA

FRANCESCA SIMONETTI

TINA GRANA

 

-- INGRESSO LIBERO --

Orario: 11.00/13.00 - 16.30/19.30
Domenica e lunedi mattina chiuso
Sabato mattina su appuntamento

Per maggiori informazioni clicca qui
Visita la nostra galleria Artisti: Artisti della Galleria Mentana

 

Galleria d'Arte Mentana - Piazza Mentana 2 - 50122 Firenze - tel 055 211985
www.galleriamentana.it -